• Sistema multidirezionale MP

Explore
more

Sistema multidirezionale MP

Il sistema multidirezionale MP è la soluzione moderna che ricalca in maniera industrializzata tutta la flessibilità del ponteggio a tubi e giunti.
La speciale rosetta, saldata ai montanti verticali ogni 50cm, consente 8 connessioni su un unico piano con diverse angolazioni. In particolare, i quattro piccoli fori sulla rosetta consentono la connessione di correnti e traversi con il centraggio automatico e l’angolazione corretta.

Ai quattro fori più ampi vengono invece fissate le diagonali di pianta e di facciata: l’angolo di allineamento tra i componenti può essere regolato in un intervallo di 30°.
Oltre alla distanza costante tra le rosette saldate ai correnti, una caratteristica fondamentale del sistema che assicura velocità di montaggio è il collegamento semplice e funzionale senza viti basato sul sistema cuneo-rosetta.
Per le caratteristiche di rapidità di montaggio, di grande modularità, di estrema adattabilità ed elevata portata, il ponteggio multidirezionale MP è il sistema Pilosio più flessibile e con maggiori possibilità di utilizzo, anche nelle situazioni più complesse.

  • Ponteggio di servizio per facciate dritte o curve
  • Scale di servizio da cantiere o d’uso pubblico
  • Strutture sospese e a sbalzo
  • Soppalchi e castelli di carico
  • Torri di sostegno e sistemi ad alta portata MP HD
  • Torri mobili su ruote
  • Palchi e tribune
  • Torri audio-video

Il ponteggio multidirezionale MP è la combinazione perfetta tra la produttività del ponteggio a telai e la flessibilità del sistema a tubo e giunto.
Le configurazioni tipiche, conformi all’autorizzazioni ministeriali e alle normative nazionali ed internazionali, hanno la larghezza del ponteggio di 83 cm o 115 cm con interasse tra i telai rispettivamente di 300 e 250 cm.
Portata massima di 150 kg/m² (manutenzione) per MP 83 e 300 kg/m² (costruzione) per MP 115, secondo i modelli della autorizzazione. Ci sono diverse altre misure disponibili, potendo realizzare qualsiasi struttura spaziale reticolare. Tubi in acciaio ø 48,3 millimetri con spessore 3,2 millimetri per i montanti e 2,3 mm per correnti e diagonali.
Zincatura a caldo.

References