T76 Building per il restauro del Familistère di Guise

E’ stato utilizzato il sistema di copertura T76 Building per i delicati lavori di restauro dell’ala sinistra del “Familistère” a Guise, nel nord-est della Francia. Si tratta di un grande edificio del 1860, classificato monumento storico, edificato per ospitare i lavoratori di una fabbrica locale, con una grande corte centrale coperta, ora diventato museo.

I lavori di restauro, iniziati nel 2018, avranno una durata di due anni e mezzo e riguarderanno il restauro delle facciate, degli interni e dei tetti dell’ala sinistra. Durante i primi tre mesi sono stati montati tutti i ponteggi e tutte le coperture provvisionali dal cliente francese Pilosio Hussor Erecta.

Le T76 Building sono coperture provvisionali ideali per proteggere i delicati lavori di restauro e per realizzare un ambiente perfettamente chiuso e isolato.

Le coperture provvisionali T76 Pilosio in alluminio si adattano a qualsiasi tipologia di ponteggio utilizzato in cantiere e offrono notevoli vantaggi in fase di montaggio con un grande risparmio di tempo nell’assemblaggio e posizionamento in opera, grazie al peso ridotto, alla grande manovrabilità degli elementi ed alla facilità di montaggio grazie anche al sistema di aggancio Quick System.

Un secondo importante elemento è l’estrema modularità dei componenti, che consente di ottenere molteplici configurazioni partendo da pochi moduli e creando campate standard da 8,90 m fino a 22,40 m.

Link al video: http://www.hussor-erecta.fr/index.html